Violenta il figlio undicenne e lo vende sul web, arrestato

(ANSA) – NAPOLI, 11 MAR – Per un anno ha violentato il figlio di 11 anni, poi ha diffuso le immagini del rapporto sessuale in rete proponendo il ragazzo via web ad eventuali pedofili. E’ la storia scoperta a Napoli dalla Polizia municipale che ha arrestato un uomo di 44 anni. Gli uomini del nucleo Tutela minori hanno scovato l’uomo nel corso dell’attività investigativa svolta sul web: hanno finto – utilizzando falsi profili – di essere ‘interessati’ a un incontro con il ragazzo.

Condividi: