Tor Sapienza:nuove tensioni,trasferiti tutti gli immigrati

(ANSA)- ROMA, 11 MAR – Si riaccende la protesta a Tor Sapienza, quartiere alla periferia est di Roma teatro mesi fa delle forti tensioni tra residenti e immigrati del centro rifugiati. Nel pomeriggio sono stati dati alle fiamme alcuni cassonetti, e si è ridestata la preoccupazione tra i residenti del quartiere. L’assessore alle Politiche Sociali, Francesca Danese, ha deciso di trasferire immediatamente gli ospiti rimasti nel centro, una quarantina, parlando di “calma apparente”.”È una sconfitta per la città”, ha detto.

Condividi: