Lega: Moretti,pensavo che espulsioni fossero solo degli M5s

(ANSA) – VENEZIA, 11 MAR – “Pensavo che le espulsioni e i dissidenti appartenessero solo al M5s. E invece non è così”. Alessandra Moretti, candidata alle regionali in Veneto per il centrosinistra, commenta così l’uscita di Tosi dalla Lega. “Non è mai una pagina di buona politica quella che racconta l’allontanamento di un leader di un movimento da parte del proprio segretario – aggiunge -. Sono gesti a cui si fatica ad abituarsi e che denotano una scarsa tolleranza e democrazia interna”.

Condividi: