Bimba due mesi muore in culla, forse a causa rigurgito

(ANSA) – CROSIA (COSENZA), 11 MAR – Una bimba di due mesi è morta la notte scorsa a Crosia mentre dormiva nella culla. La madre, una casalinga di 35 anni, è andata ad allattarla e si è accorta che non respirava. Ha chiamato la guardia medica ed i medici del 118, ma la bimba era già morta. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Rossano. Da un esame esterno sono stati esclusi segni di violenza. La morte sarebbe da attribuire ad un rigurgito. Il pm si è riservato di disporre l’autopsia.

Condividi: