Bullismo: deride compagna handicappata e pubblica video

(ANSA) – PRATO, 11 MAR – I carabinieri di Montemurlo, su ordine della procura di Prato, hanno eseguito stamani una perquisizione nell’abitazione di una ragazza di 19 anni, che vive con la famiglia, accusata di aver perpetrato episodi ripetuti di bullismo nei confronti di una compagna di classe portatrice di handicap, di un anno più piccola di lei. Gli episodi sarebbero provati dalla pubblicazione delle derisioni filmate su alcuni video pubblicati su Instagram dall’indagata.

Condividi: