Isis: ong, nuova avanzata curdi intorno Kobane

(ANSA)- BEIRUT, 11 MAR – Le milizie curde dell’Ypg hanno ripreso terreno contro l’Isis vicino a Kobane, città curda nel Nord della Siria intorno alla quale hanno spezzato nel gennaio scorso un assedio jihadista durato 4 mesi. Lo riferisce l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), precisando che i curdi hanno ripreso il controllo dei villaggi di Mandek, Khwaydan, Khan Mamed e Hamdun, a Sud-Est di Kobane, dopo combattimenti in cui sono rimasti uccisi almeno 15 miliziani curdi e 12 dell’Isis.

Condividi: