Russia: esercitazioni in Crimea, Abkhazia e Ossezia sud

(ANSA) – MOSCA, 12 MAR – Mosca ha iniziato esercitazioni militari nelle basi russe nel sud del paese, come pure nelle regioni georgiane secessioniste dell’Ossezia del sud e dell’Abkhazia, nonchè in Crimea, la penisola sul Mar Nero annessa lo scorso anno: lo riferisce Interfax citando il distretto militare meridionale. Coinvolti sino al 10 aprile prossimo 8.000 uomini e 1.500 mezzi militari, tra cui 400 pezzi di artiglieria.

Condividi: