Nemtsov: Europarlamento chiede inchiesta indipendente

(ANSA) – STRASBURGO, 12 MAR – L’Europarlamento ha approvato oggi una risoluzione in cui chiede che sia condotta un’indagine internazionale indipendente sull’omicidio dell’oppositore politico russo Boris Nemtsov. Quest’assassinio, sottolineano gli europarlamentari, è “l’omicidio politico più grave nella storia recente della Russia” e la propaganda del Cremlino sta trasformando la Russia in uno “Stato caratterizzato da repressione, incitamento all’odio e paura”.

Condividi: