Renzi, assunzione di 100mila precari a fine percorso

(ANSA) – ROMA, 12 MAR – Centomila precari assunti “alla fine del percorso non all’inizio: possiamo sanare una clamorosa ferita”. Lo dice il premier Matteo Renzi al termine del cdm aggiungendo poi che, fermo restando quanto deciderà il Parlamento, “il governo ha scelto di inserire nelle assunzioni i soggetti dentro le graduatorie ad esaurimento. Le graduatorie di istituto non fanno parte delle graduatorie ad esaurimento, faranno i concorsi”. Esclusi ora dalle assunzioni gli insegnanti della materna.

Condividi: