Anziana morta in incendio casa, usava macchina per ossigeno

(ANSA) – VICENZA, 12 MAR – Un’anziana donna, Franca Franchini, di solito attaccata a un macchinario per l’ossigeno per aiutarla a respirare, è morta nell’incendio che si è sviluppato nella sua abitazione, a Vicenza. Secondo una prima ricostruzione dei vigili del fuoco, la donna stava facendo ossigenoterapia e da accanita fumatrice avrebbe potuto innescare le fiamme. Vicino al corpo dell’anziana c’erano i resti della bombola di ossigeno e della macchina erogatrice, con la maschera da inalazione.

Condividi: