Crisi, imprenditore suicida in azienda

(ANSA) – MILANO, 12 MAR – Un imprenditore di 47 anni, titolare di un’azienda di Verrua Po (Pavia), si è sparato nella sua azienda di rubinetteria. A trovare il corpo i dipendenti al loro arrivo in ditta. E’ stato immediatamente dato l’allarme ma quando sono arrivati i soccorritori ormai non c’era più nulla da fare. Secondo i primi accertamenti dei carabinieri stava attraversando un momento complesso a causa delle difficoltà economiche della sua aziende legate ad un calo degli ordini.

Condividi: