Alfano, da Cdm pene raddoppiate per furti in casa

(ANSA) – ROMA, 12 MAR – “Le pene per i furti in appartamento raddoppiano. Deciso in #cdm. Ora la legge su #cittàsicure”. Così il ministro dell’Interno Angelino Alfano commenta su twitter il via libera al provvedimento sulla tenuità del fatto.

Condividi: