Calcio: Agnelli, caso Parma punta iceberg

(ANSA) – TORINO, 12 MAR – “Il caso Parma è solo la punta dell’iceberg”. Lo dice Andrea Agnelli in una intervista al settimanale tedesco Die Zeit. “Il fatto che un club arrivi fino a questo punto – afferma il presidente della Juventus – è frutto della cattiva gestione del calcio italiano. Come poteva giocare in A se dalla primavera non aveva la licenza Uefa…”.

Condividi: