Triathlon: morta azzurra Scattolin

(ANSA) – ROMA, 13 MAR – L’azzurra del triathlon Linda Scattolin è deceduta nella notte in un ospedale di Città del Capo dove era ricoverata da qualche giorno dopo essere stata investita da un un pullman. Lo comunica la Fitri, la federazione italiana del triathlon. L’incidente è avvenuto domenica scorsa e ha visto coinvolte, oltre Scattolin – 39 anni di Padova – anche la compagna di nazionale Edit Niederfriniger. Le due si stavano allenando in bici nella zona di Franschhoek Pass (Sudafrica) e un bus le ha travolte.

Condividi: