Venezuela: morto in carcere promotore proteste 2014

(ANSA) – CARACAS, 13 MAR – In Venezuela Un uomo arrestato nell’aprile del 2014 e accusato di essere uno dei promotori dell’ondata di proteste antigovernative che hanno scosso il Paese l’anno scorso è stato trovato morto nella sua cella nella sede centrale del Servizio bolivariano di intelligence (Sebin). Rodolfo Gonzalez, detto El Aviador perché era un pilota d’aereo, si sarebbe suicidato nella sua cella dopo essere stato informato che sarebbe stato spostato nel carcere di Yare, uno dei più pericolosi del Paese.

Condividi: