Papa: mi manca andare in pizzeria senza esser riconosciuto

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 13 MAR – Il Papa ammette che gli manca il fatto di poter girare liberamente, magari poter andare in pizzeria senza essere riconosciuto. Spiega di avere la sensazione che il suo sarà un pontificato breve, anche se dice che potrebbe sbagliarsi. Non sembra intenzionato a dimettersi, e ribadisce l’apprezzamento per la scelta fatta da Benedetto XVI. Definisce la curia l’ultima corte d’Europa. A due anni dalla sua elezione a pontefice, Bergoglio parla così alla tv messicana Televisa.