Condanne definitive per droga e armi, 16 arresti in Puglia

(ANSA) – ANDRIA, 13 MAR – La polizia, su provvedimento della magistratura, ha arrestato ad Andria 16 persone, otto delle quali già detenute, condannate con sentenza definitiva della Cassazione, accusate a vario titolo di traffico di droga e armi. Gli arrestati devono scontare pene comprese tra quattro e nove anni di reclusione. Il provvedimento è l’epilogo giudiziario dell’operazione ‘Ciclope’, compiuta nel 2010 dalla Squadra Mobile di Bari, che portò all’arresto di 30 persone del clan Lapenna.