F.1: Sauber, giudice può reintegrare Van der Garde

(ANSA) – MELBOURNE (AUSTRALIA), 13 MAR – Si terrà domani presso la Corte Suprema dello stato di Victoria l’udienza che dovrebbe dire una parola definitiva sulla controversia che oppone Giedo van der Garde e la Sauber. Il pilota olandese è stato escluso dalla Sauber alla fine della scorsa stagione, nonostante avesse firmato un contratto da titolare per il 2015. Un tribunale svizzero ha dato ragione a Van der Garde, stabilendo la validità del contratto. Ma il team ha confermato i piloti Felipe Nasr e Marcus Ericsson.

Condividi: