Assange sarà interrogato a Londra

(ANSA) – STOCCOLMA, 13 MAR – I procuratori svedesi sono pronti ad andare a Londra per interrogare Julian Assange, cercando così di sbloccare uno stallo che dura da cinque anni nell’inchiesta sulle accuse di abusi sessuali. Il fondatore di Wikileaks ha trovato rifugio nell’ambasciata dell’Ecuador nella capitale britannica.

Condividi: