Manifestazione per Rosarno,chiesti 2 anni per v.sindaco Roma

(ANSA) – ROMA, 13 MAR – Chiesta una condanna a due anni di reclusione per il vicesindaco di Roma, Luigi Nieri, accusato con altre 9 persone, tra le quali Andrea Alzetta, di resistenza a pubblico ufficiale aggravata. Si tratta di una manifestazione del 9 gennaio 2010 in solidarietà agli extracomunitari di Rosarno che da sit in in p.Vittorio si tramutò in un corteo non autorizzato fino p. del Viminale. Nieri, all’epoca assessore al Bilancio della Regione, era intervenuto per mediare tra manifestanti e forze dell’ordine.

Condividi: