Renzi, intervenire prima che l’Isis occupi la Libia

(ANSA) – ROMA, 13 MAR – La priorità della comunità internazionale è “intervenire in Libia prima che le milizie dell’Isis occupino in modo sistematico non solo piccoli e sporadici luoghi ma una parte del Paese”. Lo ha detto Matteo Renzi. Il premier ha parlato di “intervento significativo a partire dagli sforzi diplomatici dell’Onu”. “Serve unire le forze per affrontare la sfida” del terrorismo: non c’è “nessuno scontro di civiltà, è la lotta del mondo civilizzato contro pochi estremisti”, ha aggiunto Renzi.

Condividi: