Squatter occupano caserma ‘Mameli’ a Milano

(ANSA) – MILANO, 14 MAR – “E’ una vergogna, tutti a parlare di sicurezza, di vigilanza e poi dobbiamo assistere a una cosa del genere”. E’ uno dei commenti sui social dei Bersaglieri alla notizia dell’occupazione, da parte di alcuni squatter, della storica caserma ‘Mameli’, in viale Suzzani, a Milano. La struttura dismessa è l’ex sede del Terzo Reggimento bersaglieri, il più decorato d’Italia. La notizia riecheggia proprio nel giorno della visita in città del nuovo Capo di Stato Maggiore dell’Esercito.

Condividi: