Vanuatu: presidente, maggioranza senza casa,ciclone “mostro”

(ANSA) – ROMA, 15 MAR – Il bilancio delle vittime è ancora ignoto perché le comunicazioni sono interrotte ma è rimasta senza casa la maggioranza della popolazione di Vanuatu, devastato dal super ciclone Pam: lo ha detto alla Bbc dal Giappone il presidente dell’arcipelago del Pacifico, Baldwin Lonsdale, che ha dichiarato lo stato di emergenza e descritto Pam come un “mostro”. “La maggioranza degli edifici è distrutta, la maggioranza delle case, delle scuole, dei servizi sanitari”, ha dichiarato Lonsdale, commosso.

Condividi: