Cade da molo Genova, forse prova forza da postare sui social

(ANSA) – GENOVA, 15 MAR – Un ragazzo genovese di 14 anni è stato ricoverato nella tarda serata di ieri dopo esser caduto da una altezza di circa sei metri, sul terrapieno sotto al molo di Nervi. Secondo quanto appreso, il ragazzino sarebbe stato spinto da un coetaneo mentre un gruppo di amici filmava con gli smartphone. Non è escluso che si sia trattato di una specie di ‘prova di forza’ da postare sui social. I carabinieri hanno sequestrato i telefonini dei ragazzi. ASl vaglio la posizione del coetaneo.

Condividi: