Israele: cantante Assaf Avidan nella bufera

(ANSA) – TEL AVIV, 15 MAR – Stanco di essere oggetto di polemiche a sfondo politico in Israele, il cantante rock Assaf Avidan ha confermato che per lui adesso è meglio ”vivere un po’ in Italia”. Lo scrive nella propria pagina Facebook dopo che ieri è stato duramente attaccato dalla destra per aver dichiarato di non sentirsi israeliano e di aver deciso di trasferirsi all’estero perche’ non vuole più avere paura, ”l’unica cosa che ci accomuna in quanto israeliani”.

Condividi: