Mali: riapre ristorante attaccato dai jihadisti

(ANSA) – BAMAKO, 15 MAR – Ha riaperto a Bamako il ristorante attaccato il 7 marzo dai jihadisti con un bilancio di cinque morti. Nell’assalto a La Terrasse, il primo del genere nella capitale del Mali, morirono anche un francese ed un belga. Il proprietario del locale, Wahid Assy, ha raccontato che le autorità gli hanno chiesto di riaprire al più presto la sua attività garantendogli protezione. Bamako, che si trova nel sud, è rimasta quasi indenne rispetto agli attacchi dei jihadisti, che hanno colpito il nord.

Condividi: