Incidenti montagna: dispersi da ieri, 3 scialpinisti trovati

(ANSA) – TRENTO, 15 MAR – Si sono scavati una buca nella neve per sopravvivere alla notte a 2.600 metri di quota tre scialpinisti vicentini dispersi da ieri pomeriggio. Sono stati recuperati stamani alle 7 dal Soccorso alpino del Trentino, vicino al lago Fradusta, sull’altopiano delle Pale di San Martino. Uno dei tre era riuscito a dare l’allarme al 118 alle 18.15 di ieri col telefonino, anche se non c’era campo, poi si era esaurita la batteria. I tre, di 35, 42 a 50 anni, avevano perso l’orientamento per la nebbia. (ANSA).

Condividi: