Calcio: Reja, perdere sarebbe stato un macello

(ANSA) – BERGAMO, 15 MAR – Edy Reja non nasconde il momento difficile dell’Atalanta. Lo 0-0 con l’Udinese non lo soddisfa, ma riconosce che poteva anche andare peggio. “Questa squadra non ha ancora trovato il suo passo dice il tecnico dell’Atalanta anche perché c’erano un po’ di giocatori al rientro. Però rispetto alla gara di Parma si è visto qualcosa di più. Prendiamoci il punto quando non si può vincere va anche bene. Se avessimo perso sarebbe stato un macello”.

Condividi: