Regioni: E-R licenzia bilancio 2015, nessun aumento tasse

(ANSA) – BOLOGNA, 16 MAR – Nessun aumento delle tasse, un rilancio degli investimenti in settori strategici per agganciare la ripresa, attenzione alla persona e ai servizi. In aumento anche le risorse per la cultura. Sono le linee del bilancio preventivo 2015 della Regione Emilia-Romagna (manovra da 12 miliardi, 8 dei quali per la sanità) licenziato dalla Giunta regionale, che ha approvato il progetto di legge, giorni dopo un taglio da 15 mln alle spese di funzionamento, confermando una sobrietà più volte richiamata.(ANSA).

Condividi: