Nuovo sciopero fame top gun ucraina detenuta a Mosca

(ANSA) – MOSCA, 16 MAR – E’ tornata in sciopero della fame la pilota militare ucraina Nadia Savcenko, detenuta in un carcere di Mosca. Lo riporta l’agenzia Interfax citando Anton Tsvetkov, un membro della Camera pubblica russa. Il 5 marzo Savcenko aveva interrotto dopo 82 giorni un digiuno che ha fatto temere per la sua vita.

Condividi: