Yara: difesa Bossetti,per ora unica via è giudizio ordinario

(ANSA) – MILANO, 16 MAR – “Quella del giudizio abbreviato rimane un’ipotesi che non posso non prendere in considerazione ma il giudizio ordinario, al momento, resta l’unica via percorribile”. Lo precisa Claudio Salvagni, difensore di Giuseppe Bossetti. Il legale è convinto che solo con il processo ordinario “siamo sicuri di poter fare emergere tutte le lacune, tutte le contraddizioni di questa inchiesta che è stata definita dal pubblico ministero ‘colossale’ e che io mi permetto ritenere ‘un gigante di argille'”.

Condividi: