Isis, chiese e simboli cristiani distrutti in Iraq

(ANSA) – ROMA, 16 MAR – Chiese e simboli cristiani in Iraq ancora sotto la scure dei jihadisti dell’Isis. Lo scrive Fox News che riporta tweet dei jihadisti che mostrano le immagini della devastazione dei luoghi sacri con statue, icone e pietre tombali distrutte. In un’altra foto viene rimossa una croce da una chiesa e al suo posto issata la bandiera nera.

Condividi: