Arrestato presidente di Federacciai Antonio Gozzi

(ANSA) – GENOVA, 17 MAR – Il presidente di Duferco e di Federacciai, Antonio Gozzi è stato arrestato a Bruxelles dalle autorità belghe con l’accusa di aver corrotto degli ufficiali nella Repubblica democratica del Congo per ottenere appalti. Arrestato anche il suo collaboratore Massimo Croci. La Duferco, ribadendo la sua fiducia nei due dirigenti, ha espresso “stupore” per gli arresti, che ha definito “un mezzo di pressione inammissibile” da parte della giustizia belga.

Condividi: