Renzi, no a Stato di Polizia, semmai uno Stato di “pulizia”

(ANSA) – ROMA, 17 MAR – “Questo governo intende combattere perché non si formi uno stato di polizia ma di ‘pulizia’ in questo Paese”. Così il premier Matteo Renzi alla cerimonia di inaugurazione dell’Anno accademico 2015 della Scuola Superiore di Polizia, citando il ruolo dell’autorità Anticorruzione per eliminare “la sporcizia e intervenire a far pulito”.

Condividi: