Donna trovata morta nel 2013, ora due arresti per omicidio

(ANSA) – POTENZA, 17 MAR – Un uomo e una donna, entrambi di nazionalità polacca, sono stati arrestati stamani, all’alba, a Monterotondo, dai Carabinieri, che ritengono così di aver fatto luce sull’omicidio di un’anziana donna, avvenuto il 9 giugno 2013 a Cersosimo, creduto invece a lungo una morte naturale. La donna arrestata aveva una relazione con il figlio della donna morta, la quale non vedeva con favore tale rapporto. L’arrestata progettò quindi e realizzò l’omicidio per liberarsi dell'”ostacolo”.

Condividi: