Aggredito con acido: complice coppia risponde a processo

(ANSA) – MILANO, 17 MAR – Andrea Magnani, bancario e presunto complice di Martina Levato e Alexander Boettcher in una serie di aggressioni con l’acido, ha deciso di rispondere nel processo milanese che vede la cosiddetta ‘coppia diabolica’ imputata per aver sfigurato con dell’acido il ventiduenne Pietro Barbini, lo scorso 28 dicembre. Magnani in carcere fa flessioni tutti i giorni per tenersi in forma. Era compagno di allenamenti di Boettcher e ha raccontato di essere stato, in sostanza, succube del broker.