Calcio venezuelano: il Caracas affronta il Danz nel turno infrasettimanale

caracas fc

CARACAS – Reduce dal bel successo a Puerto Ayacucho, dove si è imposto per 1-0 sul rettangolo verde dell’Antonio José de Sucre, il Caracas di Saragò sarà impegnato in una nuova sfida impegnativa.
In casa dei ‘rojos del Ávila’ c’è grande attesa per il match di stasera quando, tra le mura amiche dello stadio Olimpico della Ucv, andrà in scena il match clou dell’undicesima giornata: i capitolini ospitano il Deportivo Anzoátegui.
Sarà una gara dura e faticosa per il Caracas perche il Danz è una formazione forte esperta con giocatori importante. Una squadra difficile da affrontare e contro la quale servirá un’ampia dose di concentrazione e determinazione ed un alto livello dii gioco, non a caso é la quarta forza del campionato separati solo da due lunghezze.
A parlare dell’incontro é Romulo Otero, match winner nella gara contro i Tucanes. “Sappiamo che sarà una gara fondamentale, é una diretta avversaria e se riusciamo a vincere il nostro vantaggio aumenterà. Il Danz é una squadra fortissima. É una squadra ben costruita e non possiamo fare passi falsi”.
Per la gara contro la compagine orientale, misterv Saragò potrà schierare nuevamente l’italo-venezuelano Giacomo Di Giorgi, che ha già scontato il turno di squalifica nella gara di Puerto Ayacucho.
L’appuntamento é fissato per stasera alle 19:30 nello stadio Olimpico della Ucv.
Il quadro dell’undicesima giornata si completerà con le gare: Aragua-Tucanes, Trujillanos-Portuguesa, Estudiantes-Llaneros, Deportivo Lara-Atlético Venezuela. Le gare: Mineros-Zulia, Metropolitanos-Deportivo Táchira e Zamora-Carabobo sono state rinviate per gli impegni di Coppa Libertadores delle compagini venezuelane.