Venezia: Ponte Calatrava, assolto archistar su costi

(ANSA) – VENEZIA, 17 MAR – La Corte dei Conti del Veneto ha assolto l’architetto Santiago Calatrava e 3 tecnici del comune di Venezia per un presunto danno erariale di 3,8 milioni di euro in relazione alla realizzazione del quarto ponte sul Canal Grande di Venezia. I tecnici sono Roberto Scibilia, Salvatore Vento e Roberto Casarin. Il collegio in oltre 400 pagine dà un giudizio avverso alla tesi del Procuratore Carmine Scarano, che ha già annunciato ricorso in Appello.

Condividi: