Terrorismo: Ros fermano pakistano a Brescia

(ANSA) – BRESCIA, 18 MAR – I carabinieri del Ros di Brescia hanno fermato un pakistano di 30 anni, Ahmed Riaz, accusato di far parte di una rete che ha finalità terroristiche e già destinatario di un provvedimento di espulsione emesso lo scorso febbraio dal ministro dell’Interno su richiesta dell’arma dei carabinieri. Riaz, noto anche come Humayun, è stato fermato nell’ambito delle intensificazioni del monitoraggio di personaggi ritenuti sensibili dal punto di vista del terrorismo di matrice confessionale.

Condividi: