Tennis: doping, Odesnik squalificato per 15 anni

(ANSA) – ROMA, 18 MAR – La Federtennis internazionale ha squalificato l’americano Wayne Odesnik per 15 anni per aver violato – per la seconda volta – la normativa antidoping. Il 29enne Odesnik era stato fermato una prima volta nel 2010 per l’assunzione di ormoni della crescita: i due anni di stop vennero poi ridotti ad uno. Mercoledì scorso l’Itf ha fatto sapere di aver trovato nuovamente positivo Odesnik: sono state trovate tracce di varie sostanze proibite, tra cui steroidi. La squalifica terminerà il 29 gennaio 2030.

Condividi: