Crimea: primo anniversario annessione russa,marce e concerti

(ANSA) – MOSCA, 18 MAR – Proseguono in Russia le celebrazioni per il primo anniversario dell’annessione della Crimea, finita nelle mani di Mosca dopo un’invasione militare ‘soft’ e un controverso referendum. Un anno fa, il presidente russo Vladimir Putin ha firmato l’accordo per l’ingresso della penisola nella Federazione Russa, e oggi sulla discesa di San Basilio, sotto le mura del Cremlino, si svolgerà un concerto-comizio a cui si prevede la partecipazione di circa 50.000 persone.

Condividi: