Tunisi: Gentiloni, possibili quattro vittime italiane

(ANSA) – ROMA, 19 MAR – “E’ possibile che le vittime italiane siano quattro, ma per l’identificazione attendiamo una conferma ufficiale”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, ad Agorà, sull’attacco di ieri a Tunisi. Delle quattro “possibili” vittime comunicate dalle autorità tunisine, “due non sono vittime ma feriti”, ma “ci sono due dispersi”, ha spiegato Gentiloni. Se i dispersi dovessero risultare morti, il bilancio delle vittime italiane sarebbe dunque quattro.

Condividi: