Mattarella, barbarie da Isis, è nuovo nemico civiltà

(ANSA) – ROMA, 19 MAR – “E’ davvero sconcertante sentire esaltare come atto di eroismo sparare su persone inermi: è il massimo della barbarie. Isis si presenta, così come tutto il terrorismo fondamentalista, come il nuovo vero nemico della civiltà, della democrazia, dei diritti umani”. Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla Cnn.

Condividi: