Gentiloni, timori seri per 2 italiani irreperibili

(ANSA) – ROMA, 19 MAR – “Il bilancio delle vittime italiane” dell’attentato di Tunisi è di “2 persone decedute e 2 irreperibili”, su cui “purtroppo si nutrono timori seri”, anche se “non diamo comunicazioni ufficiali finché non le ritroviamo fisicamente”. Poi “una serie di feriti di cui uno in condizioni particolarmente gravi”. Lo ha detto il ministro Gentiloni.

Condividi: