Tunisia: Giappone conferma morte tre cittadini nipponici

(ANSA) – Il Giappone ha confermato la morte di tre nipponici nell’attacco di ieri contro i turisti in visita al museo del Bardo di Tunisi. Il premier Shinzo Abe ha reso noto anche il conteggio di tre feriti: “il terrorismo non può essere tollerato in alcun caso”, ha affermato. Il primo ministro tunisino, sul bilancio dell’attacco, aveva parlato di cinque nipponici tra le vittime. La tv pubblica Nhk ha riferito che “c’è la stata la sovrapposizione di alcuni nomi”, in base a quanto riferito da un funzionario del governo.

Condividi: