Tunisi: coniugi comaschi nel museo, illesi

(ANSA) – COMO, 19 MAR – C’erano anche due coniugi comaschi nel museo del Bardo a Tunisi assaltato dai terroristi. I coniugi, due pensionati settantenni residenti in provincia, sono riusciti a fuggire e sono illesi, come hanno comunicato loro stessi via telefono ai parenti in Italia. Hanno trascorso la giornata in un posto di polizia, poi sono stati trasferiti in serata sulla nave della Costa Crociere con la quale erano arrivati nella capitale tunisina.

Condividi: