Sono 110 i candidati alle primarie dell’Opposizione in Venezuela

elecciones_venezuela

CARACAS – 110 candidati in 38 circoscrizioni. Del totale dei candidati, il 57 per cento non supera i 50 anni d’età mentre il 30 per cento i 40 anni. La “Mesa de la Unidad”, quindi, si appresta a scegliere senza grandi inconvenienti i propri candidati alle prossime elezioni al Parlamento.

Le cifre provvisorie sono state offerte dal presidente della Commissione Elettorale per le primarie, Josè Luis Cartaya, durante una conferenza stampa offerta presso la sede del partito Copei.

E mentre la “Mud” si organizza, il presidente della Repubblica, Nicolàs Maduro, durante la partecipazione ad una manifestazione a “Los Proceres” si è detto sorpreso e dispiaciuto per l’atteggiamento dell’Opposzione di fronte alle sanzioni decise dagli Stati Uniti contro alcuni funzionari del Governo.

– Dispiace la posizione di alcuni leader dell’Opposizione –ha detto il capo dello Stato -. Difendono più gli interessi dell’impero e dell’Ambasciata nordamericana che quelli del proprio Paese. L’Opposizione – ha aggiunto il presidente Maduro – merita leader nazionalisti; leader degni di rappresentarla; leader disposti a percorrere il cammino della democrazia.