Tunisi: Fassino, sforzi concentrati su ricerca dispersi

(ANSA) – TORINO, 19 MAR – “Tutti gli sforzi della Farnesina e della ambasciata italiana a Tunisi, in questo momento, sono concentrati nel cercare di capire che cosa sia accaduto agli italiani dispersi”. Così il sindaco di Torino, Piero Fassino. Il primo cittadino ha precisato che al momento i dispersi italiani “sono due”, tra cui “una dipendente del Comune di Torino”, Antonella Sesino. Fassino ha confermato che tra gli italiani morti due sono piemontesi. E che tra i feriti ci sono due torinesi.

Condividi: