Ucraina: Cremlino accusa Kiev non rispettare accordi Minsk

(ANSA) – MOSCA, 20 MAR – Il portavoce del Cremlino Dmitri Peskov denuncia “la mancata realizzazione nel modo adeguato degli accordi di Minsk da parte di Kiev” e sottolinea che vi è “una reazione abbastanza dura da parte delle repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk”. Intervenendo da Astana, dove si trova al seguito di Vladimir Putin, Peskov ha inoltre definito la situazione “abbastanza pericolosa per quanto riguarda la messa in atto degli accordi di Minsk”.

Condividi: