Refurtiva per 200.000 euro recuperata dai cc nel barese

(ANSA) – BITRITTO (BARI), 20 MAR – Refurtiva per oltre 200mila euro è stata scoperta e recuperata in un capannone a Bitritto dai carabinieri. Ci sono pannelli fotovoltaici, attrezzature da dentisti con medicinali, una Bmw X6, elettrodomestici, vestiti e giocattoli e prodotti informatici. Sequestro è stato eseguito nell’ambito di una più ampia indagine coordinata dalla procura di Siena su furti di costosi farmaci per malattie tumorali e reumatiche, ai danni di aziende ospedaliere e ditte farmaceutiche.

Condividi: